trekking-etc

Escursionismo

SECONDA TAPPA

da Pierosara a Serra San Quirico

Monte Murano
panorama dalla croce

La seconda tappa del Cammino delle Ginestre ha come punto sommitale il panoramico Monte Murano, che è anche la massima elevazione di tutto il cammino, con i suoi 882 m, e offre una visuale grandiosa in tutte le direzioni.

La tappa ha inizio a Pierosara, pittoresco e affascinante paesino nella zona di Frasassi, e attraversando un territorio verdeggiante e fiorito, trova il suo punto d'arrivo nel caratteristico borgo di Serra San Quirico.

Il camminatore più allenato potrà unire questa tappa con la successiva, che porta a Cupramontana, totalizzando così circa 25 km.


Percorso

Si prende avvio da Pierosara,

Lasciando Pierosara

prendendo la strada a destra della chiesetta,

Bivio dx

allontanandosi gradualmente dal paese,

Pierosara
dalla strada per Cerqueto

in direzione di Cerqueto:

Entrando a Cerqueto

A Cerqueto si entra in paese,

Bivio dx

lo si attraversa verso destra,

Cerqueto

per poi svoltare decisamente a sinistra, imboccando un comodo sentiero:

Bivio sx

Lo si risale, su pendenza modesta.

In primavera le ginestre formano due ali di cespugli fioriti e profumatissimi:

Sul sentiero per Monte Murano
tra due ali di ginestre

Si prosegue dritti ad un primo bivio,

Bivio dritti

leggermente a destra ad un secondo,

Bivio dx

poi sempre dritti:

Bivio dritti

A tratti il panorama si apre sulla sinistra, verso nord-ovest:

Panorama
dal sentiero per Monte Murano

Si esce infine dal bosco,

Sentiero per Monte Murano

confluendo poco dopo su una stradina, che si prende verso destra:

Bivio dx

La si percorre in dolce pendio, e con ampie visuali:

In cammino
verso Monte Murano

Panorama
dal sentiero per Monte Murano

Panorama
dal sentiero per Monte Murano

Stradina verso Monte Murano

Si supera un cascinale,

Stradina verso Monte Murano

poi una torre per telecomunicazioni, passando alla sua sinistra,

Bivio sx

poi si inizia a scollinare, e la visuale si apre più ampia sulla Vallesina:

Panorama
dalla strada per Monte Murano

Si raggiunge un edificio, l'Agriturismo Monte Murano Country House (chiuso all'epoca in cui l'autore vi è transitato), e si svolta a destra,

Casale
e bivio dx

imboccando il sentiero che sale verso Monte Murano:

Verso Monte Murano

Si sale fino a incontrare il bosco,

Sulle pendici di Monte Murano

lo si attraversa,

Sulle pendici di Monte Murano
tratto nel bosco

e dopo pochi passi si raggiunge la croce:

Monte Murano
a due passi dalla croce

Croce di Monte Murano

La visuale dalla croce sulla Vallesina è incomparabile, arrivando fino al mare se l'aria è tersa:

Monte Murano
panorama sulla Vallesina

Facendo pochi passi fino alla cima vera e propria, la vista spazia tutto attorno:

Monte Murano
panorama verso l'appennino

Monte Murano
panorama collinare

Verso sud-ovest, svetta la dorsale di Monte Valmontagnana, e si scorge Pierosara:

Monte Murano
panorama con Monte Valmontagnana e Pierosara

Si torna sui propri passi fino alla Country House, poi si scende in direzione nord-est,

Scendendo per prati
verso Serra San Quirico

tenendo come riferimento i pali della luce:

Scendendo per prati
verso Serra San Quirico

Scendendo per prati
verso Serra San Quirico

Si individua presto una traccia di sentiero, e a quel punto la si segue, divergendo dalla linea elettrica,

Confluenza su traccia

fino a raggiungere il bosco, e un sentiero più evidente:

Sentiero
verso Serra San Quirico

Il sentiero si dirama in più punti, ed è possibile seguirne la variante più ampia, oppure prendere delle scorciatoie:

Sentiero
verso Serra San Quirico

Dopo essere scesi decisamente di quota, si raggiunge una stradina, che si attraversa,

Incrocio dritti

costeggiando poi un'abitazione,

Sentiero
verso Serra San Quirico

per svoltare a sinistra, di nuovo per sentiero:

Sentiero
verso Serra San Quirico

Sentiero
verso Serra San Quirico

SI raggiunge così la periferia di Serra San Quirico, dove si lascia il sentiero per svoltare a sinistra su stradina:

Bivio sx

Strada
presso Serra San Quirico

Si scende per le vie del paese, verso il centro storico:

Serra San Quirico

Se ne costeggiano le mura per andare a prendere la stradina che sale verso il centro:

Serra San Quirico

Presso la piazza centrale (in ristrutturazione all'epoca in cui l'autore vi transitava), si trova la Loggia Manin, affacciandosi dalla quale si scorge un bel panorama:

Serra San Quirico
Panorama dalla Loggia Manin

Una stretta scalinata porta verso la sommità del borgo:

Serra San Quirico
scalinata verso la sommità del borgo

Serra San Quirico
vista dalla sommità del borgo

Non deve mancare una passeggiata lungo le Copertelle, un antico portico incastonato nelle mura del borgo:

Serra San Quirico
le Copertelle

Serra San Quirico
le Copertelle

Serra San Quirico
scendendo dalle Copertelle

Serra San Quirico
uscendo dalle Copertelle

A Serra San Quirico termina la seconda tappa. L'autore non suggerisce una specifica struttura in cui pernottare, ma il borgo offre varie possibilità.

gb, 2019-06-13

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

10100574