trekking-etc

Descrizione
Invernale

CHATEAU BLANC

da Planaval

il colle dalla vetta

Ecco una gita impegnativa per dislivello (quasi 1800 m), su ghiacciaio (e pertanto valutata BSA) ma fantastica per le emozioni sciistiche e per i panorami che è in grado di regalare...


Accesso

Oltrepassata Aosta in direzione Courmayeur,  si giunge ad Arvier dove si svolta  a sinistra per la Valgrisenche; si risale la vallata sino al bivio per Planaval, girando a destra. Si parcheggia appena prima della borgata

parcheggio


Salita

Si risalgono i prati a sinistra del paese fino a incontrare una stradina che taglia a mezzacosta la montagna con alcuni tornanti.

parte iniziale

Si prosegue per l'ultimo bosco un po' più ripido

bosco piĆ¹ ripido

spiana verso il vallone

per spianare nel pianoro di Plan Petet

itinerario intermedio

verso la malga

si giunge alla Baita Miollet

Malga

Quindi si ritorna sul ripido per arrivare al ghiacciaio di Chateau Blanc.

Malga

Si sale nella parte centrale del ghiacciaio per puntare al Colle di Chateau Blanc (3279 m),

itinerario parte sup

si sale

verso il colle

finalmente la vetta (alla nostra sinistra) è ben visibile

finalmente la vetta

Senza raggiungere il colle si piega a sinistra e si sale il pendio che porta alla Cima dello Chateaux Blanc a quota 3405 metri.

vetta

Gran vista sul ghiacciao del Rutor

ghiacciaio del rutor

e sulle alpi occidentali

dalla vetta


Discesa

Discesa per lo stesso itinerario di salita

discese!

fb, 2014-02-27

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

8527009