trekking-etc

Passeggiata

FALCADE, SAPPADE, CAVIOLA

da Canale d'Agordo

20170827_102636

Una passeggiata molto piacevole, che regala viste molto suggestive su ampie parti della Valle del Biois e sui monti circostanti, che includono il Gruppo del Focobon, la Catena dell'Auta, le Cime della Valfredda, le Cime di Pezza, le Cime Pape, e il Gruppo del Monte Civetta.

Il percorso può essere abbreviato partendo dal parco giochi di Caviola, svolgendo un semplice anello, e risparmiando poco più di 3 Km di camminata.


Accesso

Deviando dalla SP 346 su indicazione per Canale d'Agordo, si può parcheggiare il mezzo in una delle aree predisposte, tra cui quella segnata sulla mappa.


Percorso

Dalla piazza centrale di Canale d'Agordo

Canale d'agordo

si imbocca Via Cavallera, in direzione nord-ovest, prima tra le case,

20170827_095311

poi nel bosco:

20170827_095458

Belle le vedute sul Monte Civetta, e sulle Cime dell'Auta:

20170827_100726

Si raggiunge e attraversa un ponte sul Torrente Biois

Ponte

e poco dopo, oltrepassato il bivio che a destra porterebbe a Caviola, si supera un altro ponte, sul Torrente Gaón:

Ponte

Si prosegue tra boschi

20170827_101942

e dopo l'unico tratto di salita un po' più ripido, dopo un paio di svolte

Bivio

si raggiunge la grande piana di Falcade:

Bivio

20170827_104608

Si oltrepassa un bel laghetto,

20170827_105148

si raggiunge la strada provinciale, seguendola un poco verso est, per poi deviare a sinistra:

Bivio

Per prato

20170827_113905

e per strada

20170827_114916

si risale la frazione Tabiadon di Canés, fino a un bivio con crocefisso, dove svoltando a destra

Bivio

si raggiunge e oltrepassa il ponte sul torrente Gaón:

Ponte

In breve si raggiunge Via Marmolada, che si prende a sinistra in salita:

Bivio
20170827_120235

Quando si raggiunge l'incrocio con Via Tabiadon di Val, appena dotto l'abitato di Sappade,

20170827_121243

si prosegue a destra,

Bivio stradale

si attraversa l'omonima frazione

20170827_122747

e poi si inizia a scendere verso Caviola:

20170827_123815

Ad un tornante, si devia per prato, direttamente verso la chiesetta sottostante:

Deviazione

e da lì, per stradina, si raggiunge il centro del paese, e successivamente il parco giochi:

20170827_125349

Attraversamento

Parco giochi
e bar

In breve, procedendo verso sud, si ritrova il percorso di andata, si prende a sinistra in discesa, e si torna verso Canale d'Agordo:

20170827_140727

gb, 2017-08-27

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

7488470