trekking-etc

Sentiero attrezzato

MONTE CAS

Gran giro da Campione del Garda

Vista su Campionee sul Lago di Garda, dal sentiero

Escursione a doppio anello, molto varia e remunerativa, con grandi panorami sul Lago di Garda e il Monte Baldo.

L'itinerario parte da Campione del Garda, sale per l'orrido del Torrente San Michele, raggiunge il Monte Cas, poi l'Eremo di Montecastello, e anziché far direttamente ritorno al punto di partenza, si allarga in un ampio giro per Prabione, Cadignano e Pregasio, incantevoli paesini situati su colline verdeggianti.


Accesso

Si percorre la statale SS 45bis, o Gardesana Occidentale, e la si abbandona in corrispondenza delle indicazioni per Campione del Garda. Poi ci si addentra nel paese, fino a trovare un'area di sosta.

Verificare l'utilizzabilità del parcheggio indicato sulla mappa, e l'eventuale costo, che possono variare secondo la stagione.


Percorso

Si attraversa verso sud, superando il ponticello sul Torrente San Michele,

20190120_091551

per poi seguire l'indicazione per "Bivio BVG" e Pregasio:

Bivio
prendere a dx

Si attraversa un altro ponticello

Ponticello

e si prosegue per sentiero in buona pendenza,

20190120_092046

20190120_092133

elevandosi rispetto al livello del lago:

Vista su Campione
e sul Lago di Garda, dal sentiero

Il sentiero costeggia o attraversa le opere di un impianto idroelettrico:

20190120_092655

20190120_092757

20190120_092828

20190120_092951

In più di un tratto è ben visibile la sottostante, profonda forra:

20190120_093240

Ponendo attenzione a seguire le indicazioni per il Monte Cas, e non quelle per Pregasio, si prosegue in salita, prima sotto la parete calcarea,

20190120_093603

poi nel bosco:

20190120_094057

20190120_110340

Il panorama si fa più ampio e aereo (vedi foto di apertura).

Ai successivi bivi, si segue sempre la direzione per il Monte Cas. Dopo un'ora e mezza abbondante, si costeggia un casale

20190120_113225

e poco dopo, al limitare dell'abitato di Prabione, si evita il paese, svoltando a sinistra, per Monte Cas, per due volte consecutive, fino a costeggiare un parco avventura:

20190120_114316

Si continua a salire, sempre seguendo le indicazioni

Bivio

e salendo a destra ad un bivio non segnato:

Bivio
prendere a dx

Si continua a salire decisamente:

20190120_115844

Bivio
prendere a sx

20190120_120947

Dopo due bivi a sinistra in rapida successione, il sentiero perde pendenza e arriva a uno spettacolare punto panoramico, a un'ora circa da Prabione:

Panoramacon Lago di Garda e Monte Baldo

Già è visibile, verso sud, l'Eremo di Montecastello:

Panorama
con Lago di Garda e Eremo di Montecastello

Si percorre ora il sentiero verso sud, che domina il lago,

20190120_123145

fino a raggiungere un bivio, che si segue a destra per il Monte Cas,

Bivio
prendere a dx

che si raggiunge in breve:

Monte Cas
779 m

Anche da qui il panorama sul lago e sul Monte Baldo è mozzafiato.

Si prosegue verso sud, fino ad un altro punto panoramico, con vista sull'eremo:

Vista
sull'Eremo di Montecastello

Lo si raggiunge, proseguendo lungo il sentiero:

Eremo di Montecastello

Il panorama è sempre dominato dal lago, e dal Monte Baldo:

Vista su Monte Baldodall'Eremo di Montecastello

Si prende ora la stradina asfaltata che scende verso nord,

20190120_132626

lasciandola presto sulla sinistra, in favore di un sentiero:

20190120_132736

Quando ci si affianca alla SP 38, si svolta a destra, rimanendo nel bosco,

20190120_133903

si costeggia nuovamente il parco avventura, lasciandoselo a destra, e svoltando poi a sinistra direttamente verso l'abitato di Prabione:

In cammino
verso Prabione

In centro al paese, si prende a destra seguendo l'indicazione per Pontesel o Puntesel:

Bivio presso Prabione
prendere a dx

Si procede, sempre seguendo le indicazioni per Pontesel, dapprima in falsopiano,

20190120_140610

Bivio
prendere a dx

poi per netta discesa:

20190120_142142

Si raggiunge così un piccolo ponte romano, che supera una stretta e profonda forra:

Puntesel

Sul versante opposto, si risalgono circa 170 m di dislivello, su pendenza decisa:

20190120_143503

20190120_143840

Al culmine della salita, si svolta a destra e subito a sinistra,

Bivio
prendere a dx poi a sx

20190120_145031

per poi proseguire verso Cadignano:

Bivio
prendere a dx

In cammino
verso Cadignano

Bivio
prendere a dx

Lo si raggiunge e attraversa:

Bivio
proseguire dritti

20190120_150738

Successivamente, si imbocca la strada verso destra, in direzione di Pregasio:

Bivio
prendere a dx

In cammino
verso Pregasio

Lo si raggiunge e attraversa,

20190120_152012

svoltando a destra presso una chiesa, seguendo l'indicazione per Campione:

Bivio
prendere a dx

Si procede ancora per un tratto in falsopiano,

Bivio
dritti e poi sx

per poi iniziare a scendere più decisamente,

20190120_153905

Bivio
prendere a sx

per un sentiero che si fa più esposto, ma non difficile, opportunamente attrezzato con cordini:

20190120_154333

20190120_154642

Dopo una brevissima risalita,

20190120_155443

si scende ancora,

20190120_155627

ritrovando il sentiero di andata, dopo l'attraversamento di un ponte:

20190120_155754

Si prosegue in discesa, tornando a Campione, ripercorrendo il sentiero di andata

20190120_160120

20190120_160221

20190120_160715

fino al punto di partenza.

gb, 2019-01-20

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

10123631