trekking-etc

Italia Südtirol Sarntaler Alpen Westkamm Via ferrata Heini Holzer
Ferrata

VIA FERRATA HEINI HOLZER

e salita al Piccolo Ivigna e a Picco Ivigna

DSC_0163

Piacevole e facile via ferrata che conduce al Piccolo Ivigna (m.2.552) e al Picco Ivigna (m.2.581). La via é dedicata a Heini Holzer, forte alpinista e sci-alpinista sud-tirolese degli anni sessanta e settanta. La ferrata, ben protetta per tutti i suoi 1.000 metri di sviluppo, é completamente esposta a sud-ovest per cui può essere percorsa in gran parte dell'anno.


Accesso

DSC_0123

Il punto di partenza dell'escursione é costituito dalla stazione a monte della funivia Merano 2000. La stazione a valle della funivia si trova lungo la SP98 che da Merano conduce ad Avelengo/Hafling.


Percorso di avvicinamento

Dalla stazione a monte (m.1.895), seguire le indicazioni per il sentiero n.18.

DSC_0126

Dopo circa 500 m., prendere a sinistra il sentiero per la via ferrata.

In circa mezz'ora, lungo un piacevole sentiero pianeggiante,

DSC_0128

si giunge all'attacco della via (m.1.930).


Ferrata

La ferrata, che sale per 550 m. di dislivello su difficoltà mai estreme, offre un percorso molto divertente e panoramico.

DSC_0130

DSC_0136

DSC_0141

DSC_0145

L'aereo tratto finale dello Spigolo dell’Angelo“ (Engelskante) é il buon coronamento della salita.

DSC_0147

DSC_0155

Dall'uscita della ferrata si raggiunge in breve la base del Piccolo Ivigna / Kleiner Ifinger (m.2.552).

DSC_0164

Una breve digressione ci permette di toccare questa facile cima.

DSC_0165

Tornati sui nostri passi prendere il tratto attrezzato che conduce in pochi minuti in cima al Picco Ivigna / Groβer Ifinger (m.2.581).

DSC_0162

DSC_0167

DSC_0169

DSC_0170

La vista che offre questa cima é splendida.

DSC_0173

Oltre alle vicine montagen del gruppo di Tessa, della Val Senales e ai Sarentini, lo sguardo si spinge fino alle Odle, al gruppo del Sassolungo, al Catinaccio e a gran paerte delle Dolomiti.


Rientro

Ripercorso in discesa il breve tratto atttezzato che ci ha condotto in cima al Picco Ivigna, scendere in direzione del rifugio Kuhleinten che si vede più in basso.

DSC_0175

Terminato il tratto pù ripido della discesa (mezz'ora dalla cima), prendere il sentiero che si stacca sulla destra in direzione sud.

DSC_0180

In breve si raggiunge la sottostante strada forestale,

DSC_0185

che scende dal rifugio e che in piano di riconduce alla stazione a monte della funivia.

rd, 2017-06-24

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

7488759