trekking-etc

Descrizione
Invernale

MONTE CUGULET

da Sodani - Sampeyre

/treks/europe/it/cn/alpi-monviso/gruppo-marchisa/monte-cugulet/in-vetta/image.jpg

Una sci alpinistica nell’incantevole Vallone di Sant’Anna, laterale della Val Varaita, che porta sul crinale che fa da spartiacque tra la Val Varaita e la Val Maira: il Cugulet è una sommità di questa dorsale che consente di apprezzare ottimi panorami.

E’ una gita valutata BS (buon sciatore) a causa di una pendio un po’ sostenuto nella parte intermedia del percorso che per il resto potrebbe essere giudicato MS.


Accesso

Si raggiunge Castigliole Saluzzo (CN) e da lì  seguono le indicazioni per la strada provinciale della Val Varaita e del Colle dell’Agnello che si imbocca fino a giungere a Sampeyre. A Sampeyre si prende il bivio per Elva: è la strada che porta agli impianti e che viene tenuta pulita fino alla frazione di Sodani dove si parcheggia.

partenza


Salita

Da Sodani si segue il sentiero che porta alla Meira Garneri

/treks/europe/it/cn/alpi-monviso/gruppo-marchisa/monte-cugulet/sentiero-per-garneri.jpg

(Meira significa casa): è un rifugio che si trova alla fine degli impianti di risalita. Il percorso iniziale supera diverse frazioni

frazioni

fino all’abitato di Sant’Anna, talora lambendo le piste,

Rifugio Sant'Anna

che nei giorni feriali sono chiuse. Seguendo le numerose paline indicanti il Garneri si può agevolmente evitare di intercettare impianti e piste.

La montagna davanti a noi non è la nostra meta, bensì il Monte Nebin che rimane alla destra, per chi sale, del Cugulet

monte Nebin

si risale

Al termine delle piste e degli impianti si risale la valletta posta a sinistra, un po’ più ripida.

itinerario dopo piste

All’altezza dell’arrivo della seggiovia, pertanto, ci si porta a sinistra per stradello in lieve discesa per una ventina di metri e prima di un ponte

Ponte

si prende a destra per risalire l’evidente vallone nord

valletta nord

che si stringe nella parte superiore per aprirsi (Pian Monbel) alla parte superiore dell’itinerario.

verso il pian Monbelcrinale e Nebin

Ora  il vallone si apre e tende a destra, chiuso dalla Cima Nebin, mentre la nostra meta si raggiunge salendo i pendii sulla sinistra che conducono alla dorsale Varaita/Maira, nella foto sottostante lambita dal sole

la dorsale

verso la cima

ancora a sinistra in breve si giunge in vetta.

gran pianoro sommitale

La meta, un’area sommitale abbastanza pianeggiante, presenta un grosso ometto e consente una gran bella vista sulle Alpi francesi, Monviso e Marittime.

vetta


Discesa

Discesa per lo stesso itinerario di salita

magica sciata... su neve fresca

e sosta alla Meira Garneri, presa in gestione da giovani entusiasti

Rifugio (Meire) Garneri

fb, 2014-01-22

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

10100279