trekking-etc

Escursionismo

GRANDE TRAVERSATA ELBANA

Prima tappa, da Pomonte a Procchio

Pomonte

Tappa superlativa, che parte da un incantevole paesino, Pomonte, raggiunge la maggior elevazione dell'isola, Monte Capanne, 1018 m, e termina in un altro suggestivo posto di mare, Procchio.

Si possono ammirare panorami a perdita d'occhio se il tempo non è nebbioso e la cima non è annuvolata. Fanno da contorno un ambiente e una vegetazione stupendi.

E' sicuramente la tappa più impegnativa di questa traversata, sia per il dislivello che per alcuni tratti di sentiero. Chi non ha pratica di salita su sentieri attrezzati può evitare il tratto che porta in vetta, accontentandosi di transitare a Le Filicaie.


Accesso

Portarsi a Pomonte, dove si può arrivare con l'auto o con i mezzi pubblici (una quarantina di minuti da Portoferraio).


Salita

A pomonte, prendere Via del Passatoio, in direzione est. Si attraversa presto un ponticello:

Ponticello

Si prosegue su sentiero in leggera salita:

20160509_081448

Dopo una mezz'ora si arriva a un bivio con chiara indicazione per il sentiero GTE n.31, dove si svolta a destra, in salita:

Bivio prendere a destra

Si sale su terreno più ripido:

20160509_082158

20160509_083651

La vegetazione, nella prima metà di maggio, abbonda di specie fiorite, tra cui la Ginestra, il Cistus albidus, la Lavanda selvatica.

Sentiero

Si raggiunge così la dorsale che delimita, sulla sinistra orografica (destra salendo), la Valle di Pomonte.

Il lato opposto della valle è delimitato da un'altra dorsale, dove spicca il Monte San Bartolomeo, 437 m:

Monte San Sebastiano

Il sentiero evita di poco il primo rilievo, Monte Schiappone, 428 m, e procede lungo il crinale su pendenze meno ripide, mentre raggiunge e supera una serie di altri rilievi poco pronunciati: Monte Orlando, 546 m, Monte Cenno, 592 m, Colle della Grottaccia, 647 m:

Colle della Grottaccia

In alcuni punti si trovano ripari in pietra:

Riparo

Si prosegue lungamente

20160509_094803

con occasionali brevissime discese

20160509_100122

20160509_100953

fino a raggiungere la sella tra il Monte Capanne e Le Calanche, detta Le Filicaie, 870 m:

Le Filicaie

In tutto il tratto di dorsale si evita di prendere sentieri laterali e si procede sempre avanti. Solamente poco prima del Monte Cenno si deve avere l'accortezza, a un bivio, di prendere a sinistra.

Da Le Filicaie, prendendo a sinistra, si può salire al Monte Capanne.

Verso Monte Capanne

Il sentiero, che alterna lastronate e massi di roccia granitoide, presenta dei tratti attrezzati con cordino, e sale ripido:

20160509_110458

Poi si attraversa un tratto di cresta quasi orizzontale:

20160509_111022

Per poi salire nuovamente in modo deciso verso la vetta, dove si trova un grande traliccio per telecomunicazioni:

20160509_111340

20160509_111649

Monte Capanne

Se la giornata è nebbiosa, si può forse godere qualche scampolo di panorama, come questo su Marciana

Panorama su Marciana

mentre se il cielo è terso, la vista può spaziare su buona parte dell'isola, sul resto dell'Arcipelago Toscano, sulla Corsica e sul continente.


Discesa

Da Le Filicaie, si prende il sentiero che scende inizialmente verso nord-est, scendendo a tornanti in un bosco di conifere

20160509_114818

per poi dirigersi più decisamente verso est.

Si scende lungamente, procedendo dritti ai vari bivi, fino ad raggiungere e attraversare la SP 37, sempre proseguendo lungo il sentiero:

Attraversamento

Si procede fino al Monte Perone, poco dopo si prende a destra, e si scende tra la rigogliosa vegetazione, su sentiero non sempre agevole:

20160509_133039

Si superano un paio di bivi proseguendo sullo stesso sentiero, per poi giungere a un bivio dove si svolta a sinistra:

Bivio prendere a sinistra

Al successivo si prende a destra

Bivio prendere a destra

e al successivo ancora, decisamente a sinistra:

Bivio prendere a sinistra

A questo punto il sentiero è agevole e la pensenza dolce o assente. Al successivo bivio si prosegue dritti

Bivio procedere dritti

e a quello dopo, si svolta a sinistra:

Bivio prendere a sinistra

Si procede lungamente nella macchia

20160509_143018

per convergere infine sulla SP 25:

Confluenza prendere a sinistra

Qualche centinaio di metri sulla strada

20160509_151857

e si raggiunge la meta:

Hotel l'Edera Procchio - Via degli Olivi, 8

gb, 2016-05-09

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

7450406