trekking-etc

Descrizione
Passeggiata

FORTE CAMPO LUSERNA

Werk Lusérn, da Luserna, per il sentiero "dalle storie alla storia"

panorama Lucerna e lo Spiz di Tonezza

Piacevole passeggiata nel bosco nella terra dei Cimbri che ripercorre le memorie della I Guerra Mondiale attraverso il percorso emozionale "dalle storie alla storia".

E' un'escursione adatta a tutti. L'itinerario, da noi percorso in senso antiorario, nel tratto che va dal rifugio Malga Campo a Luserna, é disseminato di una ventina e più sagome a grandezza naturale di persone comuni che raccontano le loro vicissitudini durante la Grande Guerra.

Propaggine meridionale dell'impero Austroungarico, questa parte dell'altopiano fu pesantemente cannoneggiata all'inizio del conflitto dall'esercito italiano. La popolazione era stata preventivamente fatta sfollare e trasferita nei campi profughi a nord delle Alpi. Di circa un centinaio di profughi, quasi la metà non fece ritorno a casa per gli stenti patiti. Il percorso emozionale che é stato allestito per il centenario ricorda anche loro.

Meta dell'escursione é il forte Campo Luserna (Werk Lusérn).


Accesso

Luserna municipio

Punto di partenza dell'escursione é Piazza Marconi Platz nel centro del paese di Luserna (m. 1.333).


Percorso

Dalla piazza del municipio, prendere la strada che esce dal paese in direzione sud-est. Non girare a sinistra di fronte alla Casa Museo (Haus von Prükk), ma proseguire diritto

primo bivio per il sentiero dell'immaginario

e poi prendere a sinistra seguendo le indicazioni per il "sentiero cimbro dell'immaginario" e per il sentiero n.2 (o "della Grande Guerra").

secondo bivio per il sentiero dell'immaginario

Poco dopo, la strada é vietata al traffico automobilistico

bivio nei pressi dell'agritur Galeno

e volge in direzione nord-est verso il bosco.

Tralasciare il bivio a destra per il "sentiero dell'immaginario",

bivio tra i sentieri dell'immaginario e della Grande Guerra

ma proseguire sulla strada principale volgendo poi a destra. Dopo circa 20 minuti dalla partenza, prendere a sinistra (cartello)

bivio per il rifugio Malga Campo

un sentiero che sale diritto attraverso i prati verso il rifugio Malga Campo.

Rifugio Malga Campo

Incontriamo qui le prime sagome dei protagonisti dei terribili eventi di cent'anni fa.

il percorso

Proseguiamo in direzione del bosco lungo il sentiero n.2 per Forte Campo Luserna (Werk Lusérn).

il sentiero della Grande Guerra

Questa parte del percorso é in comune con il "sentiero della Pace".
Trascuriamo i successivi bivi fino a incontrare (45 minuti dall'inizio) l'indicazione per Forte di Sotto (Untarforte, in cimbro).

bivio per l'avamposto Oberwiesen

Si tratta di una breve digressione che in 5 min. ci porta all'avanposto Oberwieser, punto di controllo sulla Val d'Astico. 

Prima del forte, sulla sinistra

avamposto Oberwiesen galleria di collegamento

é situato l'ingresso di una galleria di collegamento che porta verso forte Campo Luserna.

forte Oberwiesen

Tornati sul sentiero precedentemente lasciato, proseguiamo verso nord-est fino alla deviazione verso destra che in 5 minuti sale al forte Campo Luserna (1h 15' dall'inizio),

salendo al forte Campo Luserna

situato sulla sommità di Cima Campo, a protezione del Passo Vezzena.

forte Campo Luserna Gustav
Alla data di questa relazione, il forte non era visitabile causa lavori di restauro in corso.

forte Campo Luserna lavori in corso
Dal forte prendere il sentierino che,

forte Campo Luserna via di ritorno

andando in direzione nord, ci riporta sulla strada principale la quale,

la strada per Millegrobbe sindaco e parroco

volgendo a nord-est, prosegue in direzione di Millegrobbe.

Giunti ad un trivio, si piega verso ovest lungo quello che d'inverno é uno dei tracciati delle piste di fondo del centro di Millegrobbe. Al successivo tornante (1h 25' dall'inizio), si lascia il tracciato principale prendendo invece il sentiero n.1 ("sulle tracce dell'orso") che prosegue prima verso sud

sentiero dell'orso

e poi nuovamente verso nord

sentiero dell'orso

fino a giungere (1h 45' dall'inizio) ad un punto identificabile dalle sagome degli "sfollati" (famiglia di profughi con animali).

sentiero dell'orso gli sfollati

Dal bivio si scende in breve verso Lucerna,

sentiero dell'orso scendendo verso Lucerna

sempre seguendo il sentiero n.1,

sentiero dell'orso scampati all'incendio

fino ad arrivare in paese

Luserna Casa Museo (Haus von Pr├╝kk)

di fronte alla Casa Museo.

rd, 2014-12-08

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

9687885