trekking-etc

Descrizione
Invernale

MALGA STRAMAIOLO ALTA

da Passo Redebus per Passo Polpen e salita a Monte Lemperperch

malga Stramaiolo alta

Bel giro ad anello da Passo del Redebus, passando per Passo Polpen e malga Stramaiolo alta, con salita a Monte Lemperperch.


Accesso

Il punto di partenza dell'escursione é Passo Redebus (m.1.453),

inizio itinerario Acqua Fredda

situato a cavallo delle valli di Piné e dei Mocheni. Proveniendo da Piné, si può lasciare l'automobile poco prima del passo, circa 200m dopo il sito archeologico dell'Acqua Fredda.


Percorso

Dal parcheggio si prende il sentiero che sale verso SE in direzione di Passo Palù.

inizio dell'itinerario

Ben presto, a una biforcazione poco marcata,

DSC_0010

tenersi sulla sinistra ed entrare nel bosco. In una ventina di minuti si raggiunge una strada forestale che si segue in salita verso sinistra.

La salita, dapprima continua, lascia poi posto ad un tratto pianeggiante.

DSC_0011d

In circa un'ora dall'inizio, si giunge ad incrociare il sentiero n.462

incrocio con il sentiero 462 per Passo Polpen

che sale subito ripido nel bosco

salita verso Passo Polpen

in direzione di Passo Polpen (m.1.939) dove si giunge in circa mezz'ora.

Passo Polpen

Dal passo, con una breve digressione, si può raggiungere

Lemperperch

la cima del Monte Lemperperch (m.2.008)

Monte Lemperpech

dal quali si gode una splendida vista sul Doss Costalta da un lato

Lemperperch vista su Doss Costalta

e sui monti del Lagorai dall'altro.

Lemperperch vista su Uomo Vecchio e Rujoch

Tornati al passo, si continua lungo il sentiero n.462 che scende sul versante nord

DSC_0026

in direzione delle malghe Stramaiolo. In assenza di tracce, scendere inizialmente verso sinistra,  fino a portarsi lungo il margine del bosco. Scesi un centinaio di metri, ci si riporta verso destra,

sentiero entrando nel bosco

si supera un ruscello e si entra nel bosco da dove riprendono più evidenti i segni bianco-rossi

sentiero in direzione di malga Stramaiolo alta

che ci indicano il percorso da seguire. Si prosegue ora in piano nel bosco in direzione nord fino a portarsi sulla forestale

forestale  per malga Stramaiolo alta

che ci conduce fino a malga Stramaiolo alta (m.1.737),

Malga Stramaiolo alta

dove si giunge in circa tre ore dalla partenza.


Ritorno

Dalla malga si scende verso ovest il sottostante pendio

panorama verso malga Stramaiolo bassa

fino a portarsi sulla forestale che proviene da malga Stramaiolo bassa. Si procede quindi verso sinistra in direzione di passo del Redebus, giungendo in circa 10 minuti al ponte sul Rivo di Regnana

ponte sul Rivo di Regnana

e poco dopo al bivio per malga Pontara.

DSC_0039

Si lascia la forestale prendendo il sentiero che si dirama sulla sinistra. Superata la malga,

Malga Pontara

si prosegue in direzione di Passo del Redebus dove si giunge, dopo aver superato una seconda costruzione,

malga con fontana

in circa un'ora da malga Stramaiolo alta.

rd, 2015-03-15

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

7450285