trekking-etc

Escursionismo

MONTE GRONLAIT

dall'agritur Rincher

Panorama dal Gronlait 1

Il Monte Gronlait è una massiccia altura che domina coi suoi dolci pendii la Val dei Mocheni; sebbene la sua ascesa non sia particolarmente frequentata, la salita di questa cima, raggiungibile praticamente da ogni versante, merita assolutamente di essere effettuata, soprattutto in considerazione del panorama sconfinato che essa può offrire, spaziando dai gruppi Adamello-Brenta fino alla catena di Cima d'Asta e all'Altopiano di Asiago.


Accesso

Percorsa la SS 47 fino all'abitato di Roncegno, dirigersi in direzione “Ronchi Valsugana”; prima di raggiungere il paese, girare a sinistra presso il bivio per la loc.“Alle Pozze” e il rifugio Serot.

Da qui su strada asfaltata e poi sterrata si giunge in circa 7 km all'agriturismo Rincher, ove si parcheggia.

Agritur Rincher


Percorso

Dal parcheggio salire lungo il pendio erboso in direzione delle malghe Prese, in prossimità delle quali si incrocia il sentiero n°371 diretto verso il Passo della Portela.

Segnavia 371

Il sentiero risale dolcemente il versante destro della Val Portela fino a raggiungere un baito, ottimo punto d'appoggio e di riparo in caso di necessità.

Sentiero iniziale

La traccia si fa ora più erta e per ghiaione si arriva al Passo della Portela (2152 m).

Passo della Portela

Da qui imboccare sulla sinistra il faticoso sentiero che per zig-zag guadagna il facile crinale del Gronlait fino a raggiungere la croce di vetta (2384 m).

Sentiero finale

Monte Gronlait

Bellissima la vista verso la sottostante Val dei Mocheni e l'abitato di Pergine mentre, poco più in lontananza, è possibile addirittura osservare la città di Trento.

Panorama dal Gronlait


Ritorno

Stesso percorso dell'andata.

 

af, 2017-06-03

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

7488459