trekking-etc

Descrizione
Invernale

CIMA BOCCHE

da Sud

Panorama con Pelmo, Civetta, Moiazza e Cime Pape

Cima Bocche, 2745 m, è la cima principale dell’omonimo gruppo montuoso. L’itinerario che raggiunge la vetta dal versante sud non presenta difficoltà ed è generalmente sicuro.

Sono spettacolari i panorami tutto attorno, inclusi molti dei più bei gruppi dolomitici.


Accesso

Da Predazzo in Val di Fiemme seguiamo le indicazioni per il passo Rolle. Oltrepassato il centro visitatori del Parco di Paneveggio, ad un bivio, prendiamo la strada a sinistra, direzione Passo Valles. La seguiamo fino a quota 1625 m dove, a sinistra, si stacca una strada forestale. Parcheggio.


Salita

Si sale per la strada forestale seguendo le indicazioni per Malga Bocche

Segnavia

Ad un primo bivio voltiamo a destra

Bivio

e così anche al successivo

Bivio

Continuando, usciamo dal bosco nei pressi dei pascoli di Malga Bocche. La vediamo in alto alla nostra sinistra

Malga di Bocche

Si prosegue diritti superando una fascia boscosa

2014-03-16 09.14.45

per portarci, nuovamente in terreno aperto

Salendo

sull’ampia dorsale che scende dalla cima. La seguiamo a lungo con percorso libero

Dorsale

assecondando i vari cambi di pendenza, fino a giungere al piccolo crocifisso posto in vetta

Vetta

Panorama strepitoso a 360 gradi

Panorama sullo sfondo, Sassolungo e Sella


Discesa

Per l’itinerario di salita. L'ampiezza della dorsale ci consente di scendere a piacere fino alla fascia boscosa.

as, 2014-03-16

Da leggere

Escursionismo consapevole in Dolomiti

40 escursioni a tema sulle Dolomiti

di Denis Perilli

Editore Idea Montagna

Escursionismo consapevole in Dolomiti
di Denis Perilli
Editore Idea Montagna

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

7180446