trekking-etc

Invernale

VAJO DEI COLORI

da Rifugio Campogrosso

20170319_101741

Il Vajo dei Colori è uno stupendo canale che solca il fianco settentrionale del Gruppo del Carega. Pur non essendo di difficoltà particolarmente elevata, o di lunghezza estrema, è una meta ambita e apprezzata da molti alpinisti amanti delle salite invernali.

Occorre, come anche per altri luoghi simili, saper scegliere le condizioni giuste, che sono di buon innevamento, ma con fondo assestato. In tal caso, con picca e ramponi, la salita non opporrà particolari difficoltà, pur richiedendo un minimo di esperienza sullo specifico tipo di terreno.

Viene qui proposto un itinerario con partenza dal Rifugio Campogrosso, con salita per il Vajo dei Colori e discesa per il Boale dei Fondi.


Accesso

Da Recoaro Terme, si sale lungo la SP 99, fino a raggiungere il Rifugio Campogrosso, dove si può parcheggiare.


Salita

Si imbocca il sentiero 157, in direzione ovest, trovando presto un bivio, dove si prosegue dritti, in saliscendi, piegando poi verso sud-ovest, e poi un secondo bivio, dove si prosegue ancora dritti, per procedere in costa:

20170319_080617

Ad un terzo bivio si continua sullo stesso sentiero, ora di nuovo verso est, oltrepassando le guglie del Fumante:

20170319_082205

Si risale alla Sella dei Cotorni:

Sella dei Cotorni

Poi si scende, fino a raggiungere l'evidente fondo del Vajo, che si raggiunge dopo 1h 30 - 2h, secondo le condizioni del terreno:

Inizio salita

In questo punto, la salita per il Vajo dei Colori è in comune con quella per il Vajo Bianco:

20170319_093624

Solo più avanti, dopo 15-20 minuti di salita, si raggiunge la biforcazione tra i due

Biforcazione
con Vajo Bianco

e si prende a sinistra.

Il vajo va progressivamente stringendosi, e la pendenza sale di conseguenza:

20170319_095648

Salendo
lungo il Vajo dei Colori

20170319_100315

20170319_100807

Si raggiunge un corpo roccioso che divide in due il Vajo, e ci si tiene alla sua destra:

20170319_101516

20170319_102038

Si procede ancora, fino a vedere l'uscita dal vajo:

Salendo
lungo il Vajo dei Colori

20170319_103118

E' probabile che una cornice di neve renda l'uscita piuttosto ripida:

20170319_103429

Si raggiunge così Bocchetta Mosca, dopo circa un'ora di salita.

Da qui, si può ammirare Cima Carega, ed eventualmente raggiungerla in circa un'altra ora:

Vista
verso Cima Carega


Rientro

Si prende il sentiero 157 in direzione sud-sud-est:

20170319_105742

rimanendo in quota, si raggiunge un bivio, dove si svolta a sinistra verso Bocchetta dei Forni:

20170319_111951

Dalla bocchetta, si scende per l'omonimo boale

20170319_115456

fino a intercettare il sentiero di andata, per poi ripercorrerlo a ritroso fino al punto di partenza.

gb, 2017-03-19

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

7450400