trekking-etc

Descrizione
Passeggiata

RIFUGIO SAUCH

da Pineta di Faedo

Rifugio Sauch

Il tragitto al Rifugio Sauch partendo dalla località Pineta di Faedo è un ottimo itinerario per le famiglie, o per gli escursionisti che amano i dislivelli limitati e i sentieri ampi e comodi.


Accesso

Presso la località Pineta, a monte dell'abitato di Faedo, si trova una piccola area verde e un parcheggio piuttosto ampio.


Percorso

Si imbocca l'ampio sentiero 409, che sale verso nord-est, senza mai opporre una pendenza più che modesta:

In un tratto il sentiero è lastricato:

A circa 15 minuti dalla partenza, si raggiunge la località Pian de la Cros:

Poco dopo, al bivio con il sentiero 408a, si prosegue dritti. In altri 20 minuti circa si raggiunge il punto più elevato, Località Passo della Croccola, dove si lascia il sentiero 409, che piega a destra, per proseguire dritti sul 409a.

Si raggiunge presto Località Roccolo:

Qui veniva praticata la cacciagione degli uccelli, mediante un'apposita struttura detta per l'appunto roccolo, e una specifica tecnica di cattura. Oggi invece vi trova sede un centro per lo studio della migrazione degli uccelli.

Proseguendo in discesa, si raggiunge presto il rifugio:

Rifugio Sauch


Ritorno

Stesso percorso dell'andata.

gb, 2013-09-22

Da leggere

di

Editore


di 
Editore

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

10104386