trekking-etc

Ferrata

SENTIERO ARTPINISTICO DELLE NIERE

da Preore

Image018

Il percorso Artpinistico delle Niere é una ferrata molto particolare che al percorso attrezzato unisce la particolarità di un vero e proprio sentiero artistico costituito da una trentina di sculture disseminate lungo tutto il percorso. Autori delle sculture lignee sono Gianluigi e Giovanni Leonardi che hanno aperto anche la gran parte delle vie della falesia situata nei pressi del parcheggio. Il tema delle sculture é dato da elementi legati al mondo dell'alpinismo e ai fantastici abitanti dei boschi. Qualche aforismo ci invita poi a pensieri più profondi.

Pur non essendo difficile, la ferrata non é affatto banale e va affrontata con la dovuta preparazione e attrezzatura. In caso di terreno bagnato, fare molta attenzione ai tratti non attrezzati ed esposti del sentiero. Con i bambini può essere utile uno spezzone di corda.


Accesso

Image001

Dal paese di Preore, in Valle del Sarca, prendere la strada che sale in direzione di Montagne – Prà da l'Asen. Dopo il primo tornante a destra, sulla sinistra si trova il parcheggio della palestra di arrampicata dove si può lasciare l'auto.


Percorso

Il percorso parte in salita subito a destra del settore basso della falesia,

Image002

passando dietro gli evidenti paramassi.

Inizio della ferrata

Un traverso

Image005

ed una parete verticale,

Image007

che costituiscono il primo e forse più impegnativo tratto della ferrata, ci portano ad uscire pressola curiosa scultura dello "Smilzo".

Image008

Si prosegue poi per sentiero.

Il panorama si apre ora sulla valle sottostante ed in particolare sul paese di Preore.

Image009

Fra le sculture che si incontrano, gli alpinisti non potranno non riconoscere un grosso nut

Image011

e un friend incastrato nella roccia.

Image013

Superato il "Guardian delle Niere",

Image018

e salita una antica scala in granito scavata fra due pareti,

Image019

si può godere da una piazzola attrezzata del panorama

Image020

e della vista di "Megan Gale".

Image021

Proseguendo invece lungo il sentiero, si incontrano nuovamente dei tratti attrezzati

Image025

alternati a tratti di sentiero.

Image029

Dopo un traverso a sinistra e un tratto attrezzato verticale, si giunge alla "Campana"

Image035

(punto panoramico verso Tione) ed infine, dopo un successivo e non banale traverso verso sinistra,

Image038

Image040

al libro firma (1h45' dalla partenza).

Image042

La ferrata e il percorso artistico non finiscono però qui. Il tracciato, tutto corredato di altre sculture, alterna tratti di sentiero a tratti di ferrata.

Image044

Image048

Image055

Quest'ultima termina una volta giunti alla scultura "No smoking - Doman laso li".

Image059

Le sculture invece continuano ad accompagnarci

Image065

fino al rientro alla palestra di roccia (2 ore dalla partenza).

Image073

rd, 2017-11-17

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

7450330