trekking-etc

Descrizione
Escursionismo

TAPPE INTERMEDIE

da Salò a Garda

20200131_121901_s

Le tappe intermedie del Grande Giro del Garda (Rock) ricalcano esattamente la quinta tappa, sesta tappa e settima tappa della versione Classic, eccezion fatta per il punto d'arrivo della settima tappa, che non è Torri del Benaco ma Garda.

Per una descrizione dettagliata delle suddette tappe, si seguano i relativi link.

La descrizione riportata di seguito è un sommario dei luoghi più interessanti che si trovano lungo il percorso, che si snoda con dislivelli minimi in zone prossime al lago, con ampi tratti lungo le sue splendide rive.

La zona è di notevole interesse naturalistico e paesaggistico, ricca di storia e cultura, con siti archeologici, chiese, castelli e monumenti.


Da Salò a Desenzano

Salò
Porta dell'Orologio

Si esce dall'abitato e si attraversano le campagne in direzione sud-est, oltrepassando l'abitato di Pieve Vecchia,

Pieve Vecchia

fino a raggiungere le pendici della Rocca di Manerba.

Si sale, raggiungendone la zona archeologica,

20200117_101110_s

e poi la cima:

Rocca di Manerba

I panorami sul lago e dintorni sono sontuosi:

20200117_101629_s

Si scende al Sasso,

Sasso

si prosegue lungo il Sentiero del Terebinto, a due passi dalle vertiginose scogliere:

20200117_110248_s_1_cropped

Poi si scende fino a raggiungere il Porto di Dusano:

20200117_112841_s

Si procede sul lungolago,

20200117_124223_s

e si oltrepassa il Porto di Manerba:

20200117_125117_s

Si prosegue ancora sul lungolago,

20200117_132605_s_1

poi per un tratto nell'entroterra, poi di nuovo costeggiando la riva del lago,

20200117_143548_s

fino a Desenzano:

20200124_082838_s


Da Desenzano a Peschiera

Con ampi tratti sul lungolago, si oltrepassa il porticciolo di Rivoltella,

20200124_091053_s

e si prosegue fino a inoltrarsi lungo la penisola di Sirmione,

20200124_101326_s

raggiungendone la bellissima Rocca Scaligera:

Sirmione
Rocca Scaligera

Vale la pena addentrarsi ancora, oltrepassandola, per visitare il centro storico, e poi raggiungere, al culmine della penisola, le Grotte di Catullo, altro sito archeologico di grande valore e bellezza:

20200124_110246_s

Si ripercorre la penisola verso la terraferma,

20200124_120602_s

fino a San Benedetto di Lugana,

20200124_122655_s

dove dopo un breve tratto all'interno si riguadagna la riva.

Si oltrepassano bagni e porticcioli, come quello di Fornaci,

20200124_132622_s

fino ad arrivare a Peschiera.

20200124_135646_s


Da Peschiera a Garda

20200131_090728_s

Questa frazione è praticamente tutta sul lungolago:

20200131_092208_s

Il primo centro costiero significativo per il quale si passa è Lazise, con il suo bel castello:

20200131_105532_s

Dopo un altro buon tratto lungo il lago,

20200131_113445_s_rotated

si supera Cisano, poi si raggiunge Bardolino:

20200131_121247_s

Si prosegue ancora,

20200131_124134_s_1

fino ad arrivare a Garda:

Garda

gb

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

14549153