trekking-etc

Escursionismo

PLATTKOFEL / SASSOPIATTO

Via Normale, dal Rifugio Valentini

Baite

Il Sassopiatto (Plattkofel - 2957m) rappresenta sicuramente una delle montagne più famose e importanti del gruppo del Sassolungo, oltre che la più facile da salire.

La via normale, molto panoramica e frequentata, si sviluppa lungo l'ampia e pietrosa parete Est, con pendenze mai eccessive, rendendo tale itinerario facilmente accessibile all'escursionista allenato.

Il panorama dalla cima è mozzafiato, soprattutto in direzione del gruppo della Marmolada e del vicino Catinaccio.


Accesso

Il punto di partenza è il parcheggio limitrofo al Rif. Valentini (2243m), raggiungibile in auto percorrendo la SS242 di Val Gardena e Passo Sella.

Parcheggio
presso Rif. Valentini


Percorso

Si segue l'ampia strada sterrata che, superato il Rif. Salei, sale alla Forcella Rodella (2311m).

Passo Rodella

Si prosegue, sempre seguendo il segn. 575, verso il vicino Rif. Federico Augusto (2298m) e si continua costeggiando verdi prati fioriti fino a raggiungere il Rif. Pertini (2300m).

Rif. S.Pertini

Con continui sali e scendi si procede in direzione del Rif. Sassopiatto

Sentiero verso Rif. Sassolungo

ma, poco prima di arrivarci, si devia sulla destra imboccando una traccia diretta verso la cima.

Deviazione

Giunti in breve ad un panoramico pianoro,

Sentiero di ritorno

il sentiero (ben segnalato anche da ometti in pietra) inizia a salire a zig-zag fra pietraie con pendenza costante,

Sentiero verso la cima

fino a condurre alla croce di vetta (2957m - 3h dalla partenza)

Sasso Piatto


Ritorno

Stesso percorso dell'andata.

Verso Forcella Rodella

af, 2008-08-10

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

11665694