trekking-etc

Descrizione
Escursionismo

CIMA MARZOLA

dal Rifugio Maranza

Bella escursione, molto panoramica, su una bella cima nelle immediate vicinanze della città. Il sentiero è agevole, molto evidente e ben segnalato. E' molto interessante e suggestivo il tratto di cresta, con una visuale che spazia lontano in tutte le direzioni.


Accesso

Portarsi al Rifugio Maranza, che si raggiunge da Passo Cimirlo, sopra l'abitato di Povo. Si può lasciare l'auto nel parcheggio poco distante dal rifugio.

Rifugio Maranza


Percorso

Dal Rifugio Maranza, si percorre il sentiero 412 fino al Bivacco Bailoni:

Bivacco Bailoni

Spostandosi poco a sud del bivacco, si ha una vista panoramica interessante sull'abitato di Vigolo Vattaro:

e sul Gruppo della Vigolana.

Dal bivacco si sale ancora un poco, raggiungendo presto la cresta e la cima sud, dove accando alla croce si trova un cippo con l'indicazione delle cime visibili lungo tutto l'orizzonte.

Da lì, si vede già la cima principale, che si raggiunge facilmente:

Il panorama spazia a 360 gradi; sul lato est, in Valsugana, è ben visibile il Lago di Caldonazzo:

Sul lato ovest, si gode un'ottima vista sulla città di Trento e sui monti che la contornano, tra cui, a sud-ovest, il Monte Bondone. Più distante a est, all'orizzonte, si staglia il profilo delle Dolomiti di Brenta:


Ritorno

Il ritorno si svolge più brevemente per il percorso di andata, ma sono possibili delle varianti. Una di queste prevede di seguire la cresta, per i sentieri 412 e 411 fino alla località Stoi del Chegul, per poi rientrare al Rifugio Maranza per i sentieri 413 e 426.

gb, 2011-09-22

Da leggere

trekking-etc

Proposte alpinistiche ed escursionistiche sulle montagne del trentino

di Giorgio Barchiesi, Roberto Dottori

Editore edizioni31

trekking-etc
di Giorgio Barchiesi, Roberto Dottori
Editore edizioni31

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

14560776