trekking-etc

Descrizione
Alpinismo

CIMA DEI BALCONI

El Cor, Pale dei Balconi, da Capanna Cima Comelle

El Cor

Bellissimo itinerario di trekking, riservato ai più esperti, poiché richiede capacità di arrampicare rocce di I e II grado, sia in salita che in discesa, e capacità interpretare correttamente l'itinerario. In ampi tratti la traccia è esile o assente, ma sono presenti ometti in vari punti indicativi.

El Cor, foro nella roccia dalla caratteristica forma a cuore, si trova in corrispondenza della cresta che si affaccia sulla Valle di San Lucano. Sono stupendi i panorami sulle Pale di San Martino, sulla Valle di San Lucano e le omonime Pale, sul Gruppo dell'Agner, sulla Val Garés, e più in lontananza, sulla Marmolada e sulla Civetta.


Percorso

Da Capanna Cima Comelle, si imbocca il sentiero 756 in direzione sud-est, e lo si segue fino a raggiungere Casera Campigat:

Casera Campigat

Da qui, si prende il sentiero 761 con indicazione per Campo Boaro. Il sentiero sale poco ripido per tornanti:

Dopo un'ampia curva a destra, si abbandona il sentiero prendendo una traccia nel prato verde a sinistra:

Dopo un centinaio di metri si raggiunge un ripido e friabile canalone lungo una sessantina di metri:

Lo si discende fino in fondo, con passi di arrampicata di II grado, fino a raggiungere un nevaio, che si attraversa orizzontalmente portandosi sul suo lato est:

Si risale su terra e roccette fino a sotto le rocce, e si inizia a traversare a sinistra su tracce di sentiero, incontrando qualche occasionale ometto. Poi si risale una breve rampa su facilissima placca rocciosa e tracce fino a una terrazza di ghiaia, tipicamente occupata da una chiazza di neve:

Da qui la salita si svolge per tracce di sentiero, tratti di I grado e passi di II grado, secondo questo tracciato e la seguente descrizione:

Si traversa a sinistra su una cengia di erba e pini mughi, rimanendo sotto le rocce e ignorando uno primo stretto canale che sale dritto, per arrivare poco prima di un canale più profondo e largo, che solca la parete in tutta la sua altezza:

Non si entra nel canale; si sale invece per erba e roccette, raggiungendo un greto asciutto, che si risale:

Prima delle placche rocciose soprastanti, dove a destra si apre una terrazza di erba e ghiaia, tipicamente occupata da un piccolo nevaio, si traversa a destra:

Prima di raggiungere un canale sulla destra, si sale per rampa di erba e roccette, stando a sinistra del canale, o utilizzandolo dove è più facile.

Nel punto in cui risulta possibile, si traversa a sinistra, su cengia erbosa:

Poi si riprende a salire, di fatto nuovamente a destra del grande canale, ma stavolta dirigendosi in obliquo verso destra, seguendo tracce di sentiero e puntando alla soprastante insellatura:

Quando la si raggiunge, ci si presenta lo spettacolo del Cor:

Per raggiungere la Cima dei Balconi, si prende la cresta verso sud, superando un primo rilievo e poi un secondo, su una cengia a destra della cima, e infine un terzo, con ometto e quaderno di vetta in una scatoletta cilindrica di lamiera, che ci confermano l'arrivo a destinazione.

Lungo tutta l'aerea cresta i panorami su entrambi i lati sono spettacolari.


Rientro

Si prosegue verso sud, superando un altro rilievo senza salirlo ma passando a destra in un intaglio e poi su stretta cengia:

Poi si raggiunge un'ultima sommità erbosa, dalla quale si vedono ormai le Pale dei Balconi:

Si scende verso la sella che ci separa da esse, poi la si risale sull'altro lato, per facile rampa rocciosa, fino a raggiungere prima la cresta, poi più a sinistra le Pale dei Balconi, con ometto.

Da qui si scende liberamente verso il vallone a ovest, mirando prima a un grande ometto in situato in un prato circolare:

Poi ci si dirige verso la leggera insellatura, dove si trova una prima palina:

Da qui si prosegue lungo il sentiero 776, in discesa, segnato con paline, ometti e segni bianco-rossi. Dopo lunga discesa, si incontra il sentiero 761, che con altrettanto lunga ma più dolce discesa riporta a Casera Campigat. Infine, per lo stesso sentiero di andata, si torna a Capanna Cima Comelle.

gb, 2013-08-12

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

13621826