trekking-etc

Escursionismo

MONTE ALTISSIMO DI NAGO

anello da San Giacomo

20200524_114005_s_rotated

Il panorama che dai pressi della cima del Monte Altissimo di Nago si apre sull'intero Lago di Garda, se la giornata è tersa, è veramente di quelli che lasciano senza fiato, e rappresenta il momento culminante di una gita comunque bella nel suo complesso.

Si può facilmente raggiungere la vetta salendo per la strada bianca che parte dal Rifugio Graziani, il quale è raggiungibile in auto, motivo per cui il luogo è molto frequentato nei giorni festivi.

L'itinerario qui proposto si svolge invece lungo un percorso ad anello che parte da San Giacomo di Brentonico, sale passando per Malga Campo, e scende passando per il Rifugio Graziani.


Accesso

Per la SP3 si raggiunge prima Brentonico e poi San Giacomo, dove si trova parcheggio di fronte all'omonimo hotel.


Percorso

Si imbocca Via San Giacomo, in direzione nord-est, passando a sinistra della chiesa:

20200524_100105_s

Si segue la via, prima asfaltata, poi sterrata,

20200524_100347_s

fino a un bivio dove si svolta a sinistra, per il sentiero 622 con indicazione per Malga Campo e Rifugio Altissimo:

Bivio sx

Si raggiunge presto una stada sterrata, e la si segue in salita:

Bivio dx

20200524_100959

Dopo un tornante a sinistra, sul muretto di una casa, si trova un'indicazione per una svolta a destra, che si asseconda,

Segnavia dx

per proseguire lungo una traccia di sentiero nel prato:

20200524_101325_s

Si raggiunge il bosco, dove il sentiero prosegue, e un segnavia indica la direzione:

Segnavia sx

Si continua a salire per il bosco ombreggiato,

20200524_101857_s

ma non molto dopo le piante di diradano,

20200524_102417_s

e si prosegue su prati, incontrando un altro bivio, dove si prende a destra, sempre per il sentiero 622:

Bivio dx

Si sale lungo il verde pascolo, oltrepassando un abbeveratoio,

20200524_103020_s

poi in costa,

20200524_103910_s

andando a oltrepassare una roccia,

20200524_104304_s

raggiungendo un attimo dopo un pianoro erboso, e Malga Campo:

Malga Campo
e bivio sx

A circa 300 m di distanza verso est, poco più elevato, si trova Monte Campo, un ottimo punto panoramico, con ampia vista sull'Altopiano di Brentonico e oltre:

20200524_104835_s

Ci si dirige ora verso ovest, su traccia evidente di sentiero,

20200524_105006_s

si prosegue dritti a un bivio,

Bivio dritti

e poco dopo, piegando a destra, il sentiero attraversa una breve zona di pini mughi:

20200524_110720_s

Al successivo bivio, si prende a sinistra, per il Monte Altissimo e il suo rifugio:

Bivio leggermente sx

Si sale per prati,

20200524_111310_s

20200524_111916_s

avvistando da lontano il rifugio,

20200524_112105_s

fino a raggiungerlo:

20200524_113201_s

Rifugio Altissimo
Damiano Chiesa

Una digressione in direzione ovest ci porta rapidamente sulla piatta sommità del monte, dove già la vista si apre sul Monte Baldo e sul Lago di Garda:

Monte Altissimo di Nago
vetta e punto trigonometrico

Ma è spingendosi ancora un po' oltre, che si raggiunge il vero punto panoramico, dove la vista spazia sul lago, abbracciandolo per intero, da Sirmione fino a Riva del Garda:

20200524_114652_s_rotated

20200524_114050_s_rotated

20200524_120026_s

Tornando al rifugio, un'altra digressione ci porta alla suggestiva chiesetta,

Chiesetta

e lungo alcune trincee,

20200524_121216_s

all'osservatorio, altro punto panoramico, verso la Val d'Adige:

Osservatorio

Dal Rifugio Altissimo, si segue la strada sterrata che si diparte verso sud-sud-ovest,

20200524_122222_s

e che con ampie volute, e frequenti spunti panoramici,

20200524_122632_s

scende digradando lentamente,

20200524_123136_s

verso il Rifugio Graziani,

20200524_123145_s

fino a raggiungerlo:

Rifugio Graziani

Da lì si prende verso est, per la Bocca del Creer, andando a prendere il sentiero 633 per San Giacomo:

20200524_131648_s

Dopo una decina di minuti si trova un bivio, dove si svolta a sinistra, sempre per sentiero 633, in direzione di San Giacomo, scendendo per stradina erbosa,

20200524_132701_s

poi sterrata,

20200524_132940_s

poi ghiaiosa:

20200524_133654_s

Nei pressi delle prime case, un segnavia ci indica la direzione, a destra:

Segnavia

Si segue la comoda strada, in parte asfaltata,

20200524_134832_s

fino a convergere sulla SP 3, che si prende verso sinistra, in leggera salita,

20200524_135342_s

raggiungendo in breve il punto di partenza:

20200524_135823_s

gb, 2020-05-24

Copyright © 2010-2015 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

11988977