trekking-etc

Sentiero attrezzato

MONTE DI MEZZOCORONA

Località Spiazzi, per il Burrone Giovanelli

Ingresso burrone

Bella escursione, che offre ottimi panorami, ma anche ambientazioni molto particolari e suggestive.


Accesso

Da Mezzolombardo o Mezzocorona, imboccare e percorrere, seguendo le indicazioni, una stradina che si addentra nella campagna a ridosso del monte, e porta ad un parcheggio, dove si trova anche l'inizio del sentiero 505, che porta al burrone.


Percorso

Imboccare il sentiero 505, che poco dopo si biforca con il sentiero 505a. A sinistra si prende il percorso classico, a destra quello facilitato. Optando per il primo, si raggiunge in breve l'inizio del tratto attrezzato, dove si trova la prima scaletta, alta una ventina di metri:

Il percorso prosegue, a tratti attrezzato con cordino, salendo lungo il fianco del monte. Una seconda scaletta permette di superare una profonda fessura:

Seconda scaletta

A mano a mano che il sentiero sale, si apre un panorama sempre più ampio sulla Piana Rotaliana:

Poi il sentiero di addentra nella gola da cui fuoriesce, con un susseguirsi di cascate, un piccolo torrente (foto di apertura).

Addentrandosi, ci si trova un un canyon le cui pareti salgono così alte, da non vederne talvolta la sommità:

Quando si fuoriesce dal canyon, si raggiunge presto un anfiteatro nel quale si riversa una stupenda e altissima cascata:

Il sentiero prosegue, a tratti attrezzato, risalendo una stretta valle, tra cascatelle e massi, fino ad una lunga scaletta:

Superata questa, e il breve tratto attrezzato che la segue, si esce in un bel bosco, e si prosegue per il sentiero, senza deviare per la strada delle longhe, fino a raggiungere il Bait dei Manzi:

Bait dei Manzi

Continuando per il sentiero, una vera e propria strada bianca, si arriva alla località Spiazzi. Qui si trovano bar, ristoranti, un parco giochi e una chiesetta:


Ritorno

Da località Spiazzi si raggiunge presto, seguendo le indicazioni, il sentiero 506 che scende a Mezzacorona, oppure la stazione a monte della spettacolare funivia:

Scendendo per sentiero, o con la funivia, si arriva alla stazione a valle, da cui, scendendo si arriva rapidamente in paese, in Piazza della Chiesa. Da qui, per strade asfaltate, in direzione ovest, si torna al parcheggio.

gb, 2012-03-25

Copyright © 2010-2021 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

23502867