trekking-etc

Lago

LAGO DI LASÉS

Altitudine: 641 m


Il lago

Il lago si trova in una ripida vallata, circondato da alture, in una zona dedita all'estrazione del porfido. Il lago è lungo 700 metri, largo 225 è molto pescoso ed ha origine da uno sbarramento morenico. Il lago è balneabile, e sono presenti alcune spiagge. Per chi se la sente, è possibile tuffarsi da un sasso di alcuni metri, sulla sponda orientale del lago.

(fonte: wikipedia)


Il biotopo Lona-Lasés

Attorno al lago di Lases è presente un biotopo, dall'estensione di 25 ettari circa, costituito da tre zone principali, separate l'una dall'altra e con caratteristiche differenti:

  • La palude di Lases (chiamata anche "Palù dei Sfondroni"), con canneti e cariceti. Questa zona occupa la parte meridionale del lago e l'antico emissario del lago. Qui il biotopo è frequentato da svariate specie di uccelli acquatici quali gli Svassi maggiori, i Germani Reali, i Porciglioni, le Gallinelle d'acqua.
  • La Val Fredda con le buche di ghiaccio, dove persiste il ghiaccio tutto l'anno, dovuto alle basse temperature che si hanno durante tutte le stagioni.
  • Il Palù Redont, è un piccolo bacino a forma circolare, estremamente impaludato, generato dall'escavazione glaciale. A livello vegetativo è degna di nota la presenza nella torbiera della rara associazione Caricetum Lasiocarpae, caratterizzata dalla presenza di un folto strato di muschi e sfanghi.

(fonte: wikipedia)

Copyright © 2010-2021 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

17600620