trekking-etc

Luogo

DIMENSIONE TERZO

Via più facile rispetto alla Via dei Ciclamini e a Sole e pioggia, sempre su placca appoggiata.

Apritori Mario Brighente, Giovanni Bogoni, Rino Soave, Davide Pasetto
Difficoltà IV
Sviluppo 325 m, su 8 lunghezze

1a lunghezza

Salire dritto fino al primo spit, poi in obliquo a sinistra, fino alla sosta su doppio spit:

45 m, III+


2a lunghezza

Salire in obliquo a destra:

Poi ancora in obliquo a destra, tra la vegetazione, e dopo quella, sosta su doppio spit:

35 m, III e IV


3a lunghezza

Spostarsi leggermente a destra, a prendere la rigola:

Poi salire dritto, fino alla sosta nascosta a sinistra dietro una macchia di verdura:

50 m, III


4a lunghezza

Procedere su bellissimo tratto in obliquo verso sinistra, fino alla sosta su doppio spit:

60 m, IV


5a lunghezza

Salire in obliquo a sinistra, aggirando la vegetazione:

Poi dritto, fino alla sosta su doppio spit:

50 m, IV e III


6a lunghezza

Salire dritto fino alla sosta su doppio spit:

50 m, IV-


7a lunghezza

Salire leggermente a sinistra, poi dritto puntando al muretto, alla cui base c'è la sosta su doppio spit:

50 m, III+


8a lunghezza

Superare il muretto, poi salire in obliquo a sinistra:

Poi salire dritto, infine con un breve obliquo a destra si raggiunge la sosta finale su spit e clessidra:

40 m, III e IV-

Copyright © 2010-2021 trekking-etc - Tutti i diritti riservati
Developed by gb-ing, powered by etc-cms

termini d'uso - esclusione di responsabilità - privacy e cookie

22497579